Torsten Brander - Tenore Beniamino Gigli

Vai ai contenuti

Menu principale:

Torsten Brander

Grandi Gigliani

Torsten Brander Presidente dell’Associazione Beniamino Gigli di Finlandia Commendatore dell’Ordine della Stella della Solidarietà Italiana Cittadino Onorario di Recanati
Torsten Brander è nato nel 1946 ad Oulu, capoluogo della Finlandia settentrionale. Ha preso la maturità dal Liceo di Tornio nel 1967 in Lapponia. Dottore in scienze politiche nel 1974.In età giovanile brillava in atletica leggera (1956-1982) e nel corso di questo periodo partecipava a circa 1.000 gare, vincendo circa 400 premi. Le migliori prestazioni sono state: campione finlandese 1963 di lancio del disco, classe sotto 17 anni. È campione finlandese 400 m. (49,8) classe sotto 20 anni nel 1966. Nello stesso anno partecipava a due incontri internazionali.

Torsten Brander e Fabio Armiliato (Espoo, museo gigliano 24 aprile 2000)

Dopo lo sport l'interesse principale è stata la ricerca sulla vita e la cura per il ricordo del tenore Beniamino Gigli. L'entusiasmo per lui era già iniziato nel 1963. La prima visita a Recanati, città natale di Gigli, il 20.6.1981, avrebbe fatto seguire la fondazione dell'Ass. Beniamino Gigli di Finlandia il 26 febbraio 1985. Organizzava negli anni 1987-2008 ben 31 grandi concerti lirici in ricordo di Gigli. Ha organizzato dalla sua collezione cinque grandi mostre gigliane, tra queste a Torino nel 1988 e al Museo di Storia Naturale di Forssa nel 1993. Inoltre ha tenuto circa 30 ampie conferenze su Gigli. Una di queste al Museo Jussi Björling di Borlänge in Svezia, e l'altra a Forlì. Ha partecipato trasmissioni radiofoniche su Gigli in Finlandia e in Italia, e qui anche in trasmissioni televisive. Dalla sua iniziativa Gigli otteneva il 26.2.1990 una lapide alla parete del Palazzo dello Sport Töölö a Helsinki, in ricordo dei concerti là tenuti da lui nel 1954.

Il saluto di Beniamino Gigli

Ha organizzato anche per nove artisti finlandesi (tra gli altri: tenore Raimo Sirkiä nel 1990, tenore Peter Lindroos nel 1995 e baritono Tommi Hakala nel 1997) l'occasione di poter cantare a Recanati. Viceversa 20 artisti italiani ( tra cui per esempio Pietro Ballo nel 1996, Fabio Armiliato nel 2000 e Salvatore Fisichella nel 2003) hanno cantato a Helsinki per Gigli.Inoltre è stato nel consiglio direttivo della Società Finlandia-Italia di Espoo dall'anno 1985 sino a 1991, e negli ultimi quattro anni come presidente. Ha scritto diversi libri su Gigli, sullo sport e sulla protezione della natura e, inoltre, decine di articoli per numerose riviste e giornali su Gigli e altri cantanti lirici. Ha ottenuto numerosi riconoscimenti, tra gli altri: nel 1992 otteneva la prima e finora unica medaglia d'oro con pergamena della città di Recanati per i suoi meriti come gigliano. Nello stesso anno fu nominato socio onorario del Club Suomi Finlandia delle Marche come anche nella Associazione Civica Scuola di Musica "Beniamino Gigli" di Recanati nel 1997.

Il 26 luglio 1999 fu nominato come socio onorario con medaglia d'argento e diploma dell'Associazione Beniamino Gigli di Recanati in occasione del concerto lirico nella chiesa di San Vito. La Croce dai meriti dell'Ordine della Rosa Bianca della Repubblica di Finlandia, il 6 dicembre 1997, il giorno dell'indipendenza di Finlandia.2003 gli è stata conferita l'onorificenza di Commendatore dell'Ordine della Stella della Solidarietà Italiana da parte del presidente Carlo Azeglio Ciampi.2004 è stato nominato Cittadino Onorario di Recanati da parte del Sindaco Fabio Corvatta

Per contattare Torsten Brander:
bgigli@elisanet.fi 

 
Torna ai contenuti | Torna al menu